Comunicato Stampa della Presidenza

A tutti i Soci OPI,

comunico che in seguito alla diffusione di Comunicati Stampa aventi ad oggetto la critica della pubblicità televisiva contenenti informazioni su terapie odontoiatriche riportate a questi link: https://crickitufu.com/news/pubblicita-ingannevole/ https://crickitufu.com/news/comunicato-stampa-2/

l’OPI è stata duramente attaccata dai proprietari della società commerciale titolare del marchio delle aziende che hanno commissionato lo spot, con una denuncia presso l’Autorità Giudiziaria penale. Come ben noto a tutti i Soci, all’esito di due gradi di giudizio, l’Autorità Giudiziaria Penale ha riconosciuto nei predetti comunicati stampa solo ed esclusivamente il diritto di critica ed il dissenso rispetto al contenuto degli spot pubblicitari e, pertanto, ha disposto l’archiviazione dei procedimenti. Nonostante i Comunicati Stampa in argomento non siano stati considerati diffamatori dal Tribunale Penale perchè il fatto denunciato non sussiste, nei giorni scorsi, con un comportamento a dir poco persecutorio, sempre la stessa società commerciale, ha altresì diffidato l’OPI ed ogni singolo Socio a rimuovere i due comunicati stampa, pena, la richiesta di risarcimento danni.

Per quanto sopra, con la presente Vi comunico che l’OPI, tramite i propri legali, ha già avviato le conseguenti azioni giudiziarie per bloccare ogni maldestro tentativo di intimidire la propria azione sociale che, preme rimarcarlo, continuerà sempre con maggiore incisività.

Il Presidente OPI

Dott. Giuseppe Cerbone

Allegati:

– Sentenza archiviazione definitiva

– opi-edn