Facebook

Twitter

Google+

YouTube

Blog
Thumbnail

Nuovo Comunicato Stampa

Continua “l’interesse” di Striscia la notizia per i dentisti

Napoli, 25/10/2012

Continua “l’interesse” di Striscia la notizia per i Dentisti

Dobbiamo constatare, in base a quanto continua a dimostrare Striscia la notizia, che ci sia un reale e particolare interesse a denigrare il Medico Dentista Privato Italiano, per favorire interessi economici di altri soggetti a discapito della Salute dei Pazienti.

L’abile collage fatto nel montare i vari video di quella che è ormai diventata una saga giunta alla V puntata, dimostra inequivocabilmente la chiara volontà di far apparire ai Cittadini italiani una realtà alterata per meri interessi economici.

Nell’ultima puntata viene interpellata una Professoressa croata (finalmente!), ma peccato che tagliano la parte che descriveva il protocollo per realizzare un ponte protesico, essendo inevitabilmente identico a quello descritto dai Dentisti italiani (ricordo che è stato contestato il metodo di lavoro che prevede la realizzazione di un ponte protesico in lega ceramica in 2 giorni).

L’azione giornalistica corretta secondo l’etica e soprattutto secondo coscienza, avrebbe dovuto essere quello di chiedere alla Professoressa l’unica cosa giusta per accertare la verità e cioè, se in 2 giorni è possibile realizzare un ponte protesico in lega ceramica decente o meno, ma ovvio che non c’era questa volontà.

Il buon giornalista ha preferito, far tagliare la parte (si nota chiaramente) lasciando descrivere la bravura dei Dentisti croati e tutte le garanzie che da anche lo Stato Croato. Sottolineandole abilmente ha fatto credere indirettamente che ciò era valido anche per le terapie delle cliniche descritte nei servizi precedenti (ricordo che non si discute dell’Odontoiatria croata corretta, ma solo il metodo di lavoro scientificamente errato, delle cliniche odontoiatriche che realizzano terapie complesse in 2 giorni).

Ormai è evidente che c’è la chiara volontà di “Striscia la notizia” di voler condizionare l’opinione pubblica per indirizzarla verso la fruizione dei servizi medici odontoiatrici impersonali, proposti anche in Italia, come prodotti da supermercato, realizzando un pubbliredazionale che sfrutta l’alto audience che ha la trasmissione. Queste informazioni palesemente errate che sono state date da “Striscia la notizia” non possono essere giustificate da ingenuità del giornalista o a mancata conoscenza, poiché la Redazione è stata dettagliatamente informata già dalla prima puntata, è stato inoltre detto, anche se malamente tagliato, da una Professoressa croata e nonostante ciò, anche nella V puntata sono state confermate le stesse tesi come concetto generale.

L’unica cosa che non è ancora evidente è chi è il soggetto imprenditoriale che ha potuto permettersi di acquistare un così ampio spazio su “Striscia la notizia”.

Il fatto è che oggi in Italia, grazie alle liberalizzazioni delle professioni, è possibile trovare studi dentistici, anche molto attrezzati, gestiti da imprenditori, i quali pongono maggiore attenzione al profitto, piuttosto che alla salute della persona, a differenza del Medico Dentista che ha a cuore l’integrità psico-fisica ed il benessere del Paziente nella sua globalità.

Ridurre le sedute previste dai protocolli, dà come risultato un prodotto che può essere rivenduto a prezzi competitivi guadagnandoci, questo è in sintesi il modo di operare di queste realtà che le rende competitive ed economiche, ma ciò non tiene conto della individualità e complessità del singolo individuo che accede alle cure.

La Salute non può essere mercificata paragonandola ad un elettrodomestico che può essere acquistato in offerta, perché il benessere della persona ha un valore inestimabile.

Il Presidente
(Dott. Giuseppe Cerbone)

Visualizza PDF

Selezionati dall'OPI

In evidenza

Prosegue la campagna promozionale OPI su riviste di salute ad alta tiratura

Questa settimana i Dentisti OPI sono su Viveresani e all’Expodental di Rimini

Iter per la diagnosi di parodontite e gengivite

Per giungere ad una diagnosi di gengivite e parodontite è fondamentale basarsi su ciò che sappiamo e che ci dice la letteratura, così da ricercare clinicamente e domandare al paziente, le cose necessarie all’individuazione dei quadri patologici oggetto della nostra valutazione. L’approccio qui brevemente esposto è quanto rimarcano e suggeriscono le linee guida della società italiana […]

The use of diffuse laser photonic energy and indocyanine green photosensitiser as an adjunct to periodontal therapy.

Light-activated chemical therapy – generally known as photodynamic therapy (PDT) – has been developed within medicine, to allow the use of an applied agent (photosensitiser) that could be activated using laser photonic energy, leading to the destruction of target cellular structures. In clinical dentistry, PDT has been utilised within a wide scope of topical application […]

Trova il Dentista

Trova il dottore OPI in Italia

Trova lo studio dentistico selezionato da OPI
Per trovare il Dentista aderente all'OPI Dental Network più vicino a Te

Chi è il Dentista dell'OPI Dental Network?

E' un Medico Odontoiatra in grado di offrire QUALITA' sotto ogni aspetto, prediligendo la QUALITA' negli acquisti e non economizzando sui prodotti, né sul tempo da dedicare alle prestazioni, perché è fermamente convinto che... LA SALUTE NON HA PREZZO!

Dona con PayPal